Un celebre romanzo novecentesco: Vladimir Nabokov - Lolita - Milano 1959 (prima edizione italiana)

NABOKOV VLADIMIR.  Lolita. Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 1959 (Maggio).

Cm. 19,5, pp. 481 (1). Legatura editoriale in tela rigida con sovraccoperta. Leggere tracce d'uso alla sovraccoperta, ordinaria patina del tempo alle estremità delle pagine. Esemplare nel complesso in buono stato di conservazione. Lolita è un romanzo di Vladimir Vladimirovi? Nabokov (1899-1977) scritto in inglese, pubblicato per la prima volta a Parigi nel 1955 e tradotto in russo dopo dieci anni dallo stesso Autore. Il romanzo suscitò immediato scandalo per il contenuto scabroso che portava alla luce una delle turpitudini umane più odiose, la passione di un uomo maturo per un'adolescente. Non comune prima edizione italiana (seguita da numerose ristampe anche del medesimo anno), unica traduzione dall'americano autorizzata di Bruno Oddera. Collana Medusa nr. 424. Cfr. Iccu.