Antonio Fogazzaro - Valsolda - Milano, Brigola 1876 (ricercata prima edizione - brossura editoriale)
 400

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni

Antonio Fogazzaro - Valsolda - Milano, Brigola 1876 (ricercata prima edizione - brossura editoriale)

FOGAZZARO ANTONIO.  Valsolda. Milano, Libreria Editrice G. Brigola, 1876.

Cm. 19, pp. 106 (2). Brossura editoriale originale in carta azzurra, che riproduce alla prima di copertina il frontespizio del libro. Lievi e sporadiche fioriture/macchiette. Esemplare nel complesso ben conservato, protetto da velina. Importante raccolta di liriche di Antonio Fogazzaro (1842-1911), ispirata alle atmosfere vissute nei soggiorni sul lago di Lugano, e in particolare nella valle che si diparte dal suo ramo orientale. È la più significativa e riuscita delle opere poetiche dell'Autore vicentino, che vi ha premesso una ampia prefazione che illustra le origini e i contenuti del suo credo poetico. Fogazzaro, è uno dei grandi letterati del secondo Ottocento italiano, fu acuto indagatore dell'anima femminile nonché autore di una lunga serie di romanzi che ebbero enorme successo e che lasciarono il segno nello sviluppo della letteratura e della cultura. "I versi – più precisamente suggeriti dalla materna regione della Valsolda, sul lago di Lugano - rivelano in germe la sensibilità fogazzariana: una malinconia vaga che si effonde in toni indefiniti; indugi nella fantasia e spirituali, dolci attrattive dei sensi, desiderio di elevazione mistica e di intima comunicazione con la natura, dove appare il segno di Dio" (Mondadori 1959: vol. II pag. 234). Ricercata e poco comune prima edizione. Cfr. Iccu; Parenti; 232; Biancardi-Francese, Prime edizioni, 193.

 400

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni