Honoré de Balzac - Storia dei tredici - Milano, Truffi 1835 (rara prima edizione italiana)

BALZAC (DE) HONORÉ.  Storia dei tredici. Prima versione italiana. Milano, per Gaspare Truffi e soci, 1835.

Due parti in un volume di cm. 15, pp. xvii (1), 136 (2); 163 (3). Con due belle antiporte incise in rame raffiguranti scene del romanzo e un frontespizio di collana (Romanzi e cuoriosità storiche di tutte le nazioni) collocato all'inizio del primo volume. Legatura coeva in mezza pelle con titoli e filetti in oro al dorso. Minimi segni del tempo alla legatura, fioriture sparse, perlopiù lievi. Esemplare nel complesso in buono stato di conservazione. Storia dei tredici (titolo originale: Histoire des treize) è un romanzo di Honoré de Balzac (1799-1850) pubblicato tra il 1833 e il 1839. Sotto questo titolo l'autore ha raccolto tre novelle, Ferragus, La duchessa de Langeais e La ragazza dagli occhi d'oro. L'Autore fa la presentazione ufficiale di un gruppo di amici di diverse origini sociali, che si contraddistinguono per differenti ideali politici, visioni del mondo e obiettivi, ma che al tempo stesso sono legati tra loro da un patto non scritto di mutuo soccorso. Rara prima edizione italiana. Cfr. Iccu.