Nel cuore del Risorgimento: Giuseppe Mazzini - Dei doveri dell'uomo - 1851 (rara prima edizione)

MAZZINI GIUSEPPE.  Dei doveri dell'uomo. Genova, Tipografia Dagnino, 1851.

Cm. 14, pp. 64. Graziosa legatura in pergamena antica ottimamente rimontata con titoli manoscritti lungo il dorso. Sporadiche e lievi fioriture. Esemplare nel complesso fresco e ben conservato. I doveri dell'uomo sono una teoria di filosofia del diritto concepita per la prima volta organicamente da Giuseppe Mazzini (185-1872), come conseguenza e reazione alle varie affermazioni e dichiarazioni dei diritti dell'uomo che andavano diffondendosi. Secondo l'Autore le due dottrine non erano in contrasto ma si integravano fra loro. Rara prima edizione. Cfr. Iccu; Parenti, Prime edizioni italiane, p. 342; Biancardi-Francese, Prime edizioni italiane, p. 299.

Altri libri per "politica" o "filosofia"