Lorenzo Quartieri - Hermeneuticae legalis libri IV - 1820

QUARTIERI LORENZO.  Hermeneuticae legalis libri IV. Pisis, apud Raynerium Prosperi, 1820.

Pp. (4) 166 (2). Unito a: QUARTIERI LORENZO. Illustrazioni speciali di vari punti della ermeneutica legale. Pisa, fratelli Nistri, 1832. Pp. (8) 103 (1). Unito a: QUARTIERI LORENZO. De meliorationibus disquisitio. Pisis, excudebat Franciscus Pieraccinius, 1805. Pp. (4) 67 (1). Tre opere in un volume di cm. 19. Graziosa legatura coeva in mezza pergamena con punte e titoli in oro su tassello al dorso. Qualche sporadica fioritura, esemplare ben conservato. Lorenzo Quartieri (1763-1834), giurista pisano, fu professore di codice napoleonico all'Accademia Imperiale di Pisa e precursore degli studi di diritto comparato. Quest'importante saggio è interamente dedicato all'ermeneutica giuridica, ovvero una sorta di guida alla corretta interpretazione del Digesto giustinianeo. Verosimilmente tutte e tre le opere in edizione originale. Cfr. Clio, 3784; Iccu.