Baldassarre Poli - Saggio di scienza politico-amministrativa - 1841

POLI BALDASSARRE.  Saggio di scienza politico-amministrativa. Milano, Perelli e Mariani, 1841.

Cm. 25, pp. viii, 875 (1). Legatura coeva in mezza pelle con titoli su doppio tassello e fregi in oro al dorso; carta marmorizzata ai piatti. Lievi fioriture sparse, più evidenti nelle carte finali. Esemplare ben conservato. Baldassarre Poli (1795-1883), di Cremona, dopo l'iniziale formazione giuridica si dedicò all'insegnamento della filosofia ed alla compilazione d'interessanti saggi giuspolitici ed economici. Dall'indice: riforma della giurisprudenza, teorica dell'amministrazione, diritto storico (opere di Gravina e saggio su Alberto de Simoni), principi fondamentali dell'economia politica (scuola italiana, francese e tedesca), principali dottrine economiche sulla produzione, credito, distribuzione della ricchezza (rendita, salari, organizzazione del lavoro, lega doganale). Edizione originale.Cfr. Cat. Einaudi 4488; Iccu.