Daniello Bartoli - Del suono, de' tremori armonici e dell'udito - Roma 1679 (rara prima edizione)

BARTOLI DANIELLO.  Del suono de' tremori armonici e dell'udito. Trattati. In Roma, a spese di Nicolò Angelo Tinassi, 1679.

Cm. 20, pp. (16) 330 (2). Con numerose ill. xilografiche n.t.; bei finalini e graziosi capilettera. Legatura coeva in pergamena rigida; tagli spruzzati. Abile restauro al dorso. Esemplare fresco e ben conservato. Daniello Bartoli (1608-1685), storiografo dell'ordine dei Gesuiti nativo di Ferrara, si dedicò con autorevolezza anche agli studi scientifici e matematici. In questo importante trattato dedicato ai meccanismi di trasmissione del suono in natura e in musica, l'A. descrive i fenomeni fisici e gli aspetti psicologici legati alla percezione delle diverse tipologie di suono, donando per la prima volta alla musica il ruolo di scienza fisica autonoma e non subalterna alla matematica e alla geometria. L'opera è suddivisa in quattro distinti trattati: "Del somigliante diffondersi che fanno in certi lor movimenti l'aria e l'acqua"; "De' movimenti del suono"; "Del tremore armonico"; "Delle misture de' suoni". Rarissima prima edizione. Cfr. Iccu; Wellcome, II, p. 109; Gamba, 1775; Olschki, Choix, 6068.

Altri libri per "musica" o "scienze"