Il diritto notarile nel Cinquecento: Giovanni Battista Cavallini - Formularium - 1682

CABALLINUS IOANNES BAPTISTA.  Formularium et solennitates instrumentorum abbreviatorum et extensorum. Mediolani, apud Carolum Remenulphum, 1682.

Cm. 22, pp. (6) 374 + 1 c.b. Ottima legatura coeva in piena pergamena floscia con titoli ms. al dorso. Trascurabili e sporadici piccoli aloni, peraltro ottimo esemplare. Giovanni Battista Cavallini, giureconsulto nativo di Coimo vicino a Novara, fu attivo nella seconda metà del Cinquecento; ebbe modo di ritagliarsi ampia fama grazie a due practicae di diritto criminale e civile e ad un trattato sui sequestri. La sua opera più significativa fu però questo formulario notarile, stampato per la prima volta nel 1581 e reputato come auterovolissima fonte fino al pieno Settecento. Cfr. Sapori, 607; Iccu.

Altri libri per "Milano" o "diritto notarile"