Edizione elzeviriana: Cunaeus - De republica hebraeorum - 1632

CUNAEUS PETRUS.  De republica hebraeorum libri III. Lugduni Batavorum, ex officina Elzeviriana , 1632.

Cm. 11, pp. (24) 502 (2). Bel frontespizio inciso in rame. Testo in latino intercalato da numerosi passi in ebraico. Legatura coeva in piena perg. con unghie e titoli ms. al dorso. Qualche trascurabile e marginale alone limitato a poche cc., peraltro ben conservato. Pieter van der Cun (1585-1638) fu prima professore di retorica a Leida ed in seguito di diritto romano. Questa fortunatissima opera è fonte di primaria importanza nell'ambito della storia delle istituzioni e delle usanze ebraiche. Cfr. Campos Boralevi L. (a cura di), P. Cunaeus, De republica hebraeorum (The commonwealth of the Hebrews), CET, Firenze, 1996; Willems, 362.