Jean Hennequin - Le guidon general des finances - A Paris 1644

(HENNEQUIN JEAN).  Le guidon général des finances, avec les annotations de M. Vincent Gelée. A Paris, chez Iean Guignard, 1644.

Cm. 17,7, pp. (12) 872 (14). Legatura coeva in piena pergamena molle. Lievi e sporadiche fioriture/macchiette. Esemplare nel complesso ben conservato. Nuova edizione, rivista ed annotata da Sebastian Hardy di questa interessante ed autorevolissima opera dedicata alla storia dell'amministrazione finanziaria francese. Jean Hennequin, economista e pensatore parigino attivo nella seconda metà del Cinquecento, fu allievo e collaboratore di Giordano Bruno; ricoprì importanti cariche pubbliche (ad es. nella Corte dei Conti). Non comune e ricercato. Così Brunet, III, 97: "Ouvrage curieux pour l'histoire des finances de la France"; cfr. anche Kress, 671; Barbier; non in Cat. Einaudi.

Altri libri per "politica" o "economia"