Michel de Montaigne - Les Essais - A Paris 1657 (video)

MONTAIGNE (DE) MICHEL.  Les Essais de Michel Seigneur de Montaigne. Nouvelle edition. Parigi, chez Veuve Mathurin du Puis, 1657.

Cm. 35,5, pp. (32) 840 (44). Magnifica antiporta incisa in rame con ritratto di Montaigne, bel marchio tip. al frontespizio in rosso e nero, graziose testatine, finalini e numerosi capilettera xilografici. Legatura coeva in piena pelle, dorso a 6 nervi con titoli su tassello rosso e ricchi fregi in oro agli scomparti; tagli spruzzati. Abile restuauro integrativo alla parte alta del dorso, alcune spellature ai piatti, sporadiche e lievi fioriture. Impercettibile rinforzo in carta giapponese (senza alcuna perdita di carta originale) all'angolo inferiore e al margine interno del frontespizio. Esemplare nel complesso fresco e ben conservato. Michel de Montaigne (1533-1592), celebre filosofo e pensatore politico nativo di Bordeaux, morì nel 1592 proprio mentre stava compilando i suoi celebri Saggi. Si tratta di un'ampia raccolta di brani di varia estensione e di vari argomenti, scritti senza seguire un progetto prestabilito. L'A., attraverso un'abile tecnica retorica, coinvolge il lettore riuscendo a definire un nuovo stile narrativo. Non comune edizione edizione parigina, probabilmente l'ultima in-folio a essere impressa nel Seicento. Così Brunet, III-1837: “Bonne edition faite sur celle de 1635, elle à eté partagée entre plusieurs libraires”. Cfr. anche Tchmerzine, IV-902 per l'edizione del 1652 dello stesso stampatore; Kvk.

COD. (N75)

Altri libri per "politica" o "filosofia"