Piena relazione della battaglia di Arras tra Francia e Spagna - 1654

Piena relatione del modo tenuto dalli valorosi capi dell'armata francese nel soccorrere Aras e dare la rotta all'armata spagnola dopo 52 giorni d'assedio. In Bologna, per Carl'Antonio Peri, 1654.

Cm. 20, pp. (12). Brossura antica (ma posteriore) muta. Sporadiche macchiette, esemplare nel complesso ben conservato. La battaglia di Arras (o assedio di Arras) combattuta dal 23 al 25 Agosto 1654, fu una vittoria dell'esercito francese capeggiato dal visconte di Turenne contro l'esercito spagnolo comandato da don Ferdinando de Salis e dal principe di Condé. Arras, avamposto dell'esercito francese, venne assediata agli spagnoli guidati personalmente dal Grand Condé. Turenne attaccò le linee spagnole e provocò loro la perdita di circa 3000 uomini. Condé successivamente riuscì a ritirarsi col resto del suo esercito a Cambrai. Rarissima edizione originale della relazione bellica, stampata nel medesimo anno degli eventi. Cfr. Iccu che censisce un solo esemplare conservato presso la Biblioteca comunale dell'Archiginnasio di Bologna.

Altri libri per "politica" o "storia"