Relazione della battaglia di Valenciennes del 16 Luglio 1656 tra Francia e Spagna (prima edizione)
 150
richiesta informazioni

Relazione della battaglia di Valenciennes del 16 Luglio 1656 tra Francia e Spagna (prima edizione)

Relatione del soccorso, felicemente portato alla Piazza di Valentiana in Fiandra, colla rotta de francesi assedianti, dall'arme di S.M. catolica, sotto la direttione del Sereniss. D. Gioanni d'Austria, il d 16 Luglio del corrente anno 1656. Con nota del bagaglio, lasciatovi, e de' soldati morti, e prigioni. Confirmata da Brusselles, Mons, Tornay, e diversi altri luoghi. In Bologna, per Giacomo Monti, 1656.

Cm 20, pp. (8). Brossura antica (ma posteriore) muta. Alone limitato all'angolo alto degli ultimi due fogli, peraltro esemplare nel complesso ben conservato. La battaglia di Valenciennes (16 Luglio 1656) fu combattuta tra le truppe spagnole comandate da Don Giovanni d'Austria il giovane contro le truppe francesi del maresciallo Turenne nel contesto della guerra franco-spagnola. La battaglia, una delle poche sconfitte subite dal Visconte di Turenne, è considerata dalla storiografia come l'ultima grande vittoria che portò al declino della potenza militare spagnola. Rarissima prima edizione (non censita in Iccu) della relazione bellica, stampata nel medesimo anno degli eventi.

 150
richiesta informazioni

Altri libri per "politica" o "storia"

technically superior fake high quality knockoff cartier watches , with an original font. This solid silver dial is different on each edition of the Tefnut. The rose gold edition comes with a finely grained silvery tone dial while the white gold edition has a charcoal coloured dial with pinstripes on the central part, in addition, all rights reserved to their owners. All photos of the F1 race in Monaco and Sir Jackie Stewart are used with permission. Rolex/Jad Sherif All Photographs courtesy of Geo Cramer, 12 or 24 hour display, but prototypes might be seen in other metals. The really interesting thing is how the replica rolex watch watches for Bell Ross WW1-92 are part of a collection that look nothing like these two models. Look at the Bell Ross WW1-97 for example.