Theodorus Marcilius - Legis XII tabularum collecta - Parisiis 1603

MARICILIUS THEODORUS.  Legis XII tabularum collecta, et interpretamentum. Utrique iterata nunc editione, multum accessit. Parisiis, apud Davidem Douceur, 1603.

Cm. 14, cc. (12) 1-24, pp. 25-361 (31). Legatura coeva in piena pergamena molle con titoli ms. al dorso. Strappetto al margine alto di p. 190. Alone alla parte alta del volume e bruniture alle carte finali; sporadiche macchiette. Esemplare nel complesso ben conservato. Teodoro Marcilio (1548-1617) fu professore di retorica all'Università di Parigi, ma si occupò anche di diritto romano dedicando particolare attenzione alle Istituzioni di Giustiniano e appunto alle Dodici tavole, oggetto di questa significativa esegesi. Seconda edizione rivista e aumentata, dopo la prima sempre parigina del 1600. Cfr. Iccu; Diliberto, Bibliografia ragionata (ediz. 2001), pp. 120-121.

Altri libri per "diritto romano" o "Dodici Tavole"