Appiano Buonafede - Ritratti poetici, storici e critici di vari uomini di lettere - Napoli 1775
 300

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni

Appiano Buonafede - Ritratti poetici, storici e critici di vari uomini di lettere - Napoli 1775

(BUONAFEDE APPIANO).  Ritratti poetici, storici e critici di varj moderni uomini di lettere. Napoli, Domenico Terres negoziante di libri, 1775.

Cm. 18, pp. (16) 509 (3). Con un bel ritratto dell'Autore inciso in rame all'antiporta. Frontespizio stampato in rosso e nero, bella marca editoriale composta da aquila che sorregge un cartiglio a sua volta posato su pila di libri. Con decine di bellissimi finalini xilografici posti alla fine di ogni ritratto. Legatura coeva in piena pergamena con titoli in oro al dorso e tagli spruzzati. Segnalibro in seta verde. Piccolo e abile restauro in carta giapponese nella parte bianca di due punti nell'ultima carta; sporadiche macchiette. Esemplare nel complesso fresco e ben conservato. Appiano Buonafede (1734-1793), monaco e filosofo di Comacchio, fu un autore allineato alle istanze controriformistiche della Curia romana. Raccolta di decine di profili critici e biografici tra gli altri di Ariosto, Bacone, Bernoulli, Boerave, Cartesio, Copernico, Galileo, Leibinitz, Locke, Milton, Montesquieu, Newton, Pope, Spinoza, Valla, ecc. Al fine dei Ritratti segue (a p. 457 con autonomo occhietto) "Versi sciolti dell'Autore de' Ritratti poetici storici e critici, con una Epistola preliminare intorno alla Libertà Poetica di Timoleonte Corintio". Come si legge nella lettera di Gioseppe Cirillo al buon lettore, questa quarta edizione è ampliata di otto "novelli ritratti". Cfr. Iccu.

 300

Spedizione a/Shipping to:

richiesta informazioni