Giovanni Francesco Doria - Della storia di Genova - 1750

DORIA GIOVANNI FRANCESCO.  Della storia di Genova dal trattato di Worms fino alla pace d'Aquisgrana. Libri quattro. Leida (ma Modena), s.n., 1750.

Cm. 28, pp. (2) 563 (1). Frontespizio in rosso e nero con bella vignetta centrale incisa in rame, grande carta topografica “De' contorni di Genova e delle due valli di Polcevera, e Bisagno con sue adiacenze” più volte ripiegata fuori testo (inc. Giuseppe Benedetti). Legatura coeva in pergamena rigida con titoli in oro su tassello in marocchino al dorso; tagli colorati. Piccole mancanze di perg. alle estremità dei piatti, sporadiche macchiette, peraltro esemplare nel complesso ben conservato e marginoso. Giovanni Francesco Doria (1703-1752) duca di Massanova nativo di Genova, fu storico e letterato. Seconda e definitiva edizione, accresciuta del quarto libro, di questa autorevole storia degli avvenimenti che coinvolsero la città di Genova dal 1745 al 1749. La revisione storica fu eseguita da Ludovico Antonio Muratori; il sodalizio portò alla seconda edizione stampata proprio a Modena. Cfr. Iccu; Lozzi 2096; Melzi, III, p. 109.

COD. (N123)