Graevius -Syntagma variarum dissertationum rariorum - 1701

GRAEVIUS JOHANN GEORG (A CURA DI).  Syntagma variarum dissertationum rariorum, quas viri doctissimi superiore seculo elucubrarunt. Ultrajecti, apud Guilielmum vande Water, 1701.

Cm. 19,5, pp. (8) 755 (25). Con una bellissima tavola incisa in rame e ripieg. f.t. raffigurante l'antica Ostia (Roma); frontespizio in rosso e nero. Legatura coeva in piena perg. rigida con titoli ms. al dorso; tagli colorati. Antico e abile restauro limitato a qualche cm. del margine bianco inferiore del frontespizio. Ben conservato. Johann Georg Graeve (1632-1703), celebre filologo olandese, curò edizioni di Catullo, Properzio, Svetonio e Cicerone e si dedicò con indiscussa autorevolezza alla storia dell'antichità classica. Quest'interessantissima raccolta presenta i seguenti saggi di storia antica: Reinesius, De lingua Punica & De Deo endovellico; Conringius, De Asiae et Aegypti dynastiis; Jonsenius, De Spartis; Wandalinus, De feria passionis et triduo mortis; Phaletranus, De sceptri Judaici ablatione; Daumius, De causis amissarum quarundam latinae linguae radicum; Rivinus, De majumis, maicampis et roncaliis; Frankenstein, De aerario populi Romani; Rivinus, De venilia et salacia nec non malacia. Non comune edizione originale. Cfr. Kvk.

Altri libri per "storia" o "Roma antica"