Jacques Necker - Du pouvoir executif dans les grands etats - 1792 (prima edizione)

NECKER JACQUES.  Du pouvoir executif dans les grands etats. S.l.n. (Paris), 1792.

Due volumi di cm. 21,5, pp. (4) 407 (1); (4) 367 (1). Graziosa legatura novecentesca di foggia antica con titoli e fregi in oro al dorso. Lievi fioriture/bruniture sparse, peraltro esemplare in barbe e complessivamente ben conservato. Jacques Necker (1732-1804), celebre economista ginevrino, fu ministro delle Finanze di Luigi XVI e ricoprì numerosi incarichi politici di primissimo piano, non riuscendo però a coniugare le sue grandi qualità di economista a un dinamico pragmatismo politico. Quest'importante opera è dedicata al ruolo del potere esecutivo e alla separazione dei poteri nelle nazioni moderne. Di particolare interesse i capitoli dedicati al confronto tra il sistema politico francese e inglese e quello statunitense, alla figura di George Washington ,alla costituzione americana e infine all'esperienza federale statunitense. Rara edizione originale. Cfr. Iccu; Cat. Einaudi, 4100; Goldsmiths, 15477; non in Kress.

Altri libri per "politica" o "economia"