Omero - Opere tradotte dall'original greco (Iliade, Odissea,Batracomiomachia, Inni) - Padova 1742
 1000
richiesta informazioni

Omero - Opere tradotte dall'original greco (Iliade, Odissea, Batracomiomachia, Inni) - Padova 1742

OMERO.  Opere d'Omero tradotte dall'original greco da Anton Maria Salvini. Divise in tomi due [Tomo I: Iliade d'Omero tradotta dall'original greco in versi sciolti. Tomo II: Odissea ed altre poesie d'Omero tradotte dall'original greco in versi sciolti]. In Padova, nella Stamperia del Seminario, appresso Giovanni Manfr, 1742.

Due volumi di cm. 18,5, pp. (16) 566 + 1 carta bianca; (4) 508. Graziose vignette ai frontespizio, testatine e capilettera xilografici. Bella legatura strettamente coeva in piena pergamena rigida con titoli in oro al dorso. Tagli colorati di blu. Trascurabili e sporadiche fioriture. Esemplare nel complesso fresco e ben conservato. Il volgarizzatore di questa bella edizione padovana, Anton Maria Salvini (1653 - 1729), è stato un grecista fiorentino che tradusse Della Caccia e della Pesca di Oppiano, l'Iliade, l'Odissea, la Batracomiomachia e gli Inni di Omero, le Sentenze elegiache di Teognide, gli Amori di Abrocomo e d'Anzia di Senofonte Efesio, l'opera poetica di Anacreonte, L'Opere e i Frammenti di Esiodo, gli Inni di Orfeo e di Proclo, il Ciclope di Euripide. Seconda edizione con l'aggiunta della Batracomiomachia. Cfr. Iccu.

 1000
richiesta informazioni