Joseph Jacob von Plenck - De' morbi de' denti e delle gengie - Venezia 1786 (raro e ricercato)
 800
richiesta informazioni

Joseph Jacob von Plenck - De' morbi de' denti e delle gengie - Venezia 1786 (raro e ricercato)

PLENCK (VON) JOSEPH JACOB.  De' morbi de' denti e delle gengie. In Venezia, appresso Francesco di Niccol Pezzana, 1786.

Cm. 15,5, pp. 109 (1) + 2 cc. bianche. Legatura strettamente coeva in piena pergamena rigida con titoli in oro al dorso, tagli spruzzati. Esemplare fresco e ben conservato. Rara seconda edizione italiana di questo significativo trattato di odontoiatria in cui il celebre medico austriaco estese le sue ricerche sulle classificazioni dermatologiche ai denti e alle gengive. Joseph Jacob von Plenck (1738-1807), considerato il fondatore della dermatologia moderna, fu nominato nel 1770 da Maria Teresa d'Austria professore di chirurgia e ostetricia presso le Università di Trnava e Budapest. Dal 1785 ricoprì la carica di professore di chimica e botanica presso la Accademia Militare di Medicina a Vienna. A partire dal 1788 iniziò a pubblicare la sua opera più conosciuta Icones plantarum medicinalium, dove descrisse l'uso medico di tutte le erbe conosciute, ridefinendo il nuovo sistema di classificazione botanica di Linneo. Raro e ricercato, uno dei pochissimi trattati sui denti stampati nel Settecento in lingua italiana. Cfr. Iccu, Poletti, 92; Wellcome, IV, p. 401; Blake, p. 355; Biographie Medicale,VI,444.

 800
richiesta informazioni

Altri libri per "scienze" o "medicina"