Torquato Tasso - La Gerusalemme liberata - 1763 (con 21 belle tavole)

TASSO TORQUATO.  La Gerusalemme liberata ... in due volumi. In Glasgua, della stampa di Roberto ed Andrea Foulis, e si vendono appresso loro, e Giovanni Balfour in Edimburgo , 1763.

Due volumi di cm. 16, pp. (10) 331 (1); (2) 372. Con 21 tavole f.t. incise finemente in rame (inclusi ritratto e antiporta), una nota ms. alla sguardia recita "Le figure sono di Sebastiano Le-Clerc, adoperate già dagli Elseviri nella edizione del 1678" [manca, ab origine poiché non troviamo segno dell'incisione nella carta opposta, la tavola corrispondente al canto undicesimo]. Legatura coeva in cart. alla rustica con nervi passanti e titoli ms. al dorso. Trascurabili fioriture limitate a poche cc., peraltro esemplare ben conservato; in barbe. Pregevole edizione illustrata del capolavoro tassiano. Cfr. Gamba, 948; Brunet, V, 667; Iccu.