Bolla di Pio V sulla gestione della Fabbrica di San Pietro - Roma, Blado 1571

Bulla s.d.n. Pii papae Quinti revisionis et recuperationis bonorum ecclesiasticorum male alienatorum. (Romae,apud haeredes Antonij Bladij impressores Camerales, 1571).

Cm. 31, pp. (12). Stemma papale alla prima c., alcuni capilettera xil. Qualche piccola macchietta, trascurabile alone. Ben conservato. Bolle di Pio V sulla fabbrica di San Pietro, ente preposto alla gestione di risorse e opere necessarie alla costruzione della celebre basilica (i lavori iniziarono all'inizio del XVI sec. e si conclusero dopo oltre un secolo) e ancora oggi attivo. La pubblicazione raccoglie numerose bolle: recupero di beni ecclesiastici dissipati nel tempo con negligenza; gestione della fabbrica, aumento di facoltą e competenze, recupero fondi; in fine ritroviamo un bando in volgare sui medesimi argomenti. Cfr. Iccu; Catalogo delle edizioni romane di Antonio Blado, n. 2086.